Error message

  • Lingotek profile ID 4 not found.
  • Lingotek profile ID 3 not found.
Il Restaurant Stadium dell’All-Star Chef Classic
Bernstein Associates/Getty Images

All-Star Chef Classic

Se siete buongustai, la vostra definizione di “avvistamento delle celebrità” a Los Angeles ha poco a che vedere con le star del cinema. Anzi, l’All-Star Chef Classic che si tiene una volta all’anno al L.A. Live, situato di fronte allo Staples Center, è come il più importante evento da red-carpet per i buongustai, con un sacco di prelibatezze da mangiare.

Lanciato per la prima volta nel 2014, questo evento di quattro giorni presenta una serie di chef altamente esperti, incluse personalità mondiali come Jose Andres. Per di più, ospita sempre chef straordinari che hanno fatto della California la propria casa, talenti come Ludo Lefebvre del Trois Mec di L.A. e il food-truck specializzato in pollo fritto, LudoBird; Richard Blais, lo chef di San Diego del Juniper and Ivye Michael Mina, che guida l’omonimo ristorante, l’International Smoke e il Pabu di San Francisco. Tutti sono stati ospiti negli anni passati.

Perfino gli stessi chef a volte restano colpiti dalle presenze.

“C’è molto cameratismo in questo evento”, afferma un altro chef californiano acclamato, David LeFevre, creatore del Manhattan Beach Post e del Fishing With Dynamite, che ora è un partecipante regolare dell’All-Star Chef Classic. “L’evento fa lo straordinario lavoro di riunire chef di tutto il mondo e tutti partecipiamo spinti dall’energia e l’amore per il cibo artigianale”. 

Per l’esperienza più esclusiva, potete prenotare un posto in uno dei Masters Dinners condotti da chef, in quattro puntate, tutti tenuti al Restaurant Stadium, corredato di sedie da stadio, luci, telecamere e schermi a LED che permettono di non perdere un dettaglio di tagli e deglassature. Durante questi eventi serali, vedrete squadre di chef che collaborano per creare una cena a tema, che poi gusterete seduti al vostro posto.

Anche se questi eventi registrano il tutto esaurito settimane prima, potrete entrare anche se prevedete di arrivare all’ultimo minuto. Spesso potete entrare nella lista d’attesa per le cene e potete quasi sicuramente procurarvi un biglietto per uno degli Strolling Events nella Tasting Arena degli chef che si tiene in un baraccone. C’è perfino una Little Master Class, dove i piccoli chef (dai 4 ai 13 anni) possono entrare nel Restaurant Stadium e ricevere un addestramento semplice da una delle celebrità di casa.

LeFevre afferma che agli chef piacciono i riscontri ricevuti dai partecipanti che incontrano. “I commensali sono ansiosi di provare qualcosa di nuovo e fanno tante ottime domande sul cibo”, dice. 

Quella dinamica, aggiunge LeFevre, va a vantaggio di tutti: “Gli chef ce la mettono davvero tutta durante questo evento. C’è anche un po’ di sana competizione. Ci piace motivarci a vicenda per fare sempre meglio ogni anno!''