Error message

  • Lingotek profile ID 4 not found.
  • Lingotek profile ID 3 not found.
Suggerimenti di Viaggio e Informazioni vc_traveltips_rf_1154234118_1280x640
Yosemite National Park

Suggerimenti di Viaggio e Informazioni

Che il vostro sogno sia quello di cavalcare le onde (magari per la prima volta), di godervi un tranquillo soggiorno in mezzo alle vigne, di divertirvi in uno dei più famosi parchi tematici o di passeggiare tra vertiginose sequoie, la California è il posto ideale per realizzarlo. Qui potrete vivere la vacanza dei vostri sogni, liberi da ostacoli e problemi.

I suggerimenti e le informazioni di questa pagina vi permetteranno di sapere perfettamente come viaggiare nel Golden State, di conoscere i periodi migliori, i trasporti, gli hotel e i campeggi, persino qualche dritta per spostarvi in bicicletta. Questi suggerimenti vi aiuteranno a pianificare il vostro viaggio e vi indicheranno dove trovare altri dettagli e consigli quando arriverete sul posto. Buona programmazione!

 

Suggerimenti di Viaggio e Informazioni vca-hero-option2
Thomas H. Story/ Sunset Publishing

Avvisi ai viaggiatori

Avvisi ai viaggiatori
Restate informati sugli ultimi aggiornamenti della California

Avvisi ai vaggiatori: COVID-19 (Coronavirus)

Ecco le ultime informazioni sulla malattia respiratoria e link a risorse utili

 

 Aggiornato al 4 marzo 2020

Il nuovo coronavirus (COVID-19), originato alla fine del 2019 a Wuhan, nella regione cinese di Hubei, si è diffuso in almeno 76 paesi e ha contagiato circa 93.000 persone, causando oltre 3.000 morti. La maggior parte dei contagi si sono verificati in Cina, con importanti focolai anche in Corea del Sud, Giappone, Iran e Italia.

Ad oggi, 4 marzo, in California sono stati riscontrati 53 casi positivi e il rischio per la salute della popolazione rimane basso, secondo il Dipartimento di Salute Pubblica della California.

“Ringraziamo gli operatori sanitari e le misure messe in atto a livello federale, statale e regionale per proteggere le nostre comunità”, ha affermato Caroline Beteta, Presidente & CEO di Visit California. “La California è una destinazione sicura da visitare”, aggiunge.

Nonostante il pericolo minimo per i viaggiatori in California, questa malattia respiratoria si sta ancora diffondendo e la situazione è in costante evoluzione. I viaggiatori sono invitati a seguire le seguenti procedure per proteggersi dal contagio:

  • Lavatevi frequentemente le mani con acqua e sapone
  • Non toccatevi la bocca, il naso e gli occhi senza aver prima lavato le mani
  • Evitate il contatto ravvicinato con i malati e i luoghi pubblici in caso sviluppaste i sintomi di questa malattia respiratoria, come febbre e tosse

Le seguenti risorse sono costantemente aggiornate con informazioni sulla malattia, dettagli sui sintomi, avvisi sui viaggi e altro ancora:

Chevy del '57
Nell Kremer/Flickr

Informazioni generali per viaggiatori

Informazioni generali per viaggiatori
Informazioni generali

Dovete spostare le lancette dell’orologio? Avete bisogno di assistenza? Volete avere informazioni sull’accesso per i disabili? Questa pagina contiene tutte queste informazioni di base per permettervi di pianificare il vostro viaggio, per sapere cosa aspettarvi e a chi rivolgervi per chiedere aiuto.

Fuso orario

In California si applica il Fuso orario del Pacifico (8 ore in meno rispetto all’ora di Greenwich). È attiva l’ora legale da inizio marzo a inizio novembre.

Imposte statali e locali

L’imposta di vendita nello Stato è pari al 7,25%. Altre imposte locali possono incidere per un massimo dell'1,5% sul conto finale.

Mance

Una regola generale è quella di lasciare ai camerieri tra il 15% e il 20% di mancia, a seconda del livello di servizio e un dollaro per ogni drink (birra, bicchiere di vino, cocktail semplici, ecc.) ai baristi, a meno che non si tratti di un cocktail particolarmente impegnativo. Mettete in conto dal 15% al 20% per l'autista di un taxi o una limousine e qualche dollaro per un conducente Uber o Lyft.

Assistenza telefonica

Per i numeri locali, utilizzate il prefisso 411; per le chiamate internazionali, utilizzate il prefisso 1, più il prefisso d’area, più il numero 555-1212; per le chiamate a numeri verdi, utilizzate il numero (800) 555-1212.

Assistenza per le emergenze

Per le chiamate d’emergenza a forze di polizia, vigili del fuoco o intervento medico, è possibile chiamare il numero verde 911 da qualsiasi telefono pubblico.

Leggi su liquori e tabacco

Le bevande alcoliche sono vendute su tutto il territorio della California solo a persone di età superiore ai 21 anni. L’età legale per poter bere è di 21 anni.

I prodotti a base di tabacco possono essere acquistati nello Stato solo da persone di età superiore a 18 anni. Su tutto il territorio della California, è proibito fumare sigarette normali ed elettroniche negli edifici pubblici (compresi ristoranti, bar e casinò) e nei luoghi chiusi. È proibito fumare entro un raggio di 6 metri dagli ingressi e dalle finestre degli edifici statali. La maggior parte degli hotel dispone di sale fumatori dedicate; se fumate, chiedetene una. La maggior parte degli hotel prevede delle multe per gli ospiti che fumano in aree non dedicate ai fumatori. Molte città della California hanno approvato delle ordinanze che proibiscono di fumare nelle aree pubbliche, come marciapiedi e spiagge, ed è inoltre proibito fumare in alcuni edifici e aree dei parchi statali e nazionali.

Dimensioni dello Stato e tempi di percorrenza

La California è grande, molto grande. Se doveste percorrere in auto l’intera lunghezza dello stato sulla Interstate 5 sarebbero necessarie circa 15 ore (in condizioni di poco traffico), andando dall’Oregon al Messico. Alla fine del vostro viaggio, avrete percorso circa 1.450 chilometri.

Il centro di San Diego è a meno di 32 chilometri dal confine messicano e circa 210 chilometri a sud di Los Angeles. Los Angeles si trova 620 chilometri a sud di San Francisco, la quale, a sua volta, è 145 chilometri a sud-ovest di Sacramento. San Francisco dista inoltre 305 chilometri in auto dallo Yosemite National Park, mentre la distanza tra Los Angeles e il Mount Shasta nella California settentrionale è di circa 965 chilometri. La California, non c’è bisogno di dirlo, è una meta ideale per i viaggi in auto

Viaggiatori diversamente abili

I visitatori con disabilità fisiche o di altro tipo potranno trascorrere una straordinaria vacanza in California. La disponibilità di servizi speciali è diffusa e l’accesso a sentieri, edifici e attrazioni viene continuamente migliorato. Di seguito riportiamo alcune risorse utili.

Accesso con sedia a rotelle

Secondo la legge Americans with Disabilities Act (ADA), tutti gli edifici pubblici devono essere dotati di accesso per sedie a rotelle e di bagni per disabili. La maggior parte degli hotel e delle attrazioni è ora dotata di porte di ingresso larghe e di rampe per sedie a rotelle. Le strade cittadine hanno un numero sempre maggiore di marciapiedi con gradini ribassati e alcuni mezzi per il trasporto pubblico sono dotati di apposite pedane. In molti parchi statali e nazionali sono stati predisposti sentieri in conformità con ADA, che garantiscono la massima accessibilità. Per maggiori dettagli, si consiglia di chiamare le strutture di destinazione e quelle dedicate ai servizi in anticipo.

Informazioni per audiolesi e affetti da disturbi della memoria

Se avete una disabilità che causa una riduzione della vista, dell’udito, della parola, della memoria o del movimento, con ridotta capacità di fare o ricevere telefonate, tramite il numero 711 potrete comunicare con personale qualificato che farà da tramite per le chiamate durante il vostro intero soggiorno in California.

Molti cinema e teatri dispongono di cuffie speciali per aiutare a sentire; chiedete maggiori informazioni al momento dell’acquisto o del ritiro dei biglietti.

Trasporti e noleggio auto

Per i viaggiatori in arrivo e in partenza, i principali aeroporti dispongono di servizi di assistenza, tra cui quelli per persone su sedia a rotelle; per informazioni, contattate la compagnia aerea in anticipo. Alcune società di noleggio auto dispongono di veicoli predisposti con controllo manuale, accessibilità per le sedie a rotelle e altri dispositivi di assistenza. Il servizio ferroviario Amtrak dispone di servizi appositi per disabili e pratica uno sconto del 15% sui biglietti a tariffa ordinaria.

 

Tramonto sulla spiaggia di Arroyo Burry
Damian Gadal/Flickr

Meteo e periodo della vostra visita

Meteo e periodo della vostra visita
Maggiori informazioni sul clima della California

La California è una destinazione per tutto l’anno: le varie stagioni offrono qualcosa per tutti, dagli amanti del sole ai fanatici della neve. Il momento migliore per visitarla dipende semplicemente da quello che volete vedere e fare. Eccovi alcune informazioni generali per aiutarvi a capire cosa aspettarvi in California.

Clima e stagioni

La maggior parte della California gode di un clima mediterraneo con estati calde e asciutte e inverni miti e piovosi. Lungo la costa, la temperatura massima media arriva a circa 21 °C e oltre, ma può toccare punte di 27 °C o più nei giorni estivi più caldi; le temperature gelide sono rare, persino in inverno. La leggendaria nebbia dello Stato spesso abbraccia la costa più o meno da Monterey verso nord, di solito durante i mesi estivi; spesso sparisce entro mezzogiorno e riappare poi verso il crepuscolo. Più all’interno, le estati sono calde e secche, gli inverni freschi e umidi, con occasionali giornate luminose e terse e temperature sufficientemente basse da gelare le pozzanghere a terra, ma niente di più. Ad altitudini più elevate, il clima riflette per lo più un ciclo di quattro stagioni, con meravigliose estati, i suggestivi colori dell’autunno, inverni freddi e nevosi seguiti dal disgelo della primavera (stagione delle cascate!).

Navigando sul nostro sito, controllate la temperatura media stagione per stagione per le regioni e le destinazioni che state prendendo in considerazione.

Periodo della vostra visita

La maggior parte dei visitatori viaggia in California nei mesi estivi di picco (da giugno ad agosto); si tratta del periodo in cui ci si deve aspettare il maggiore affollamento nei punti più noti e i prezzi di alta stagione negli alloggi e nei resort. Ma persino nel pieno dell’estate è possibile andare fuori dai sentieri battuti e trovare foreste, campi e persino spiagge praticamente tutti per voi.

Se siete amanti delle alture, potreste dover aspettare l’estate per accedere alle strade e ai sentieri più in alto attraverso la Sierra Nevada, oltre a strade nelle aree selvagge intorno a Mount Shasta e Lassen Peak, i vulcani più alti dello Stato.

La primavera (solitamente da marzo ai primi di maggio) è uno dei più bei periodi dell’anno in California. Anche se può ancora fare freddo a quote più elevate, le temperature sono gradevoli e fresche un po’ in tutto lo Stato. Le colline sono ricoperte di lussureggiante erba verde e fiori selvatici. I deserti della California, stracolmi di papaveri, paintbrush e altri fiori del deserto, sono molto più gradevoli in primavera rispetto al periodo estivo con il suo caldo torrido. In questi mesi, si trovano anche code più brevi e offerte migliori: molte delle attrazioni turistiche più popolari dello Stato funzionano ancora a regime ridotto e gli hotel spesso chiedono tariffe di bassa stagione fino a giugno.

L’autunno (da settembre a novembre) porta un clima mite e un foliage spettacolare, in alcune parti dello Stato (soprattutto nella High Sierra). È un periodo eccezionale per visitare le splendide regioni vinicole della California durante la stagione della vendemmia, nota anche come “pigiata” (solitamente da agosto a ottobre). Le regioni di San Francisco e della costa settentrionale, spesso avvolte nella nebbia in estate, conoscono le loro giornate più soleggiate durante la cosiddetta “estate indiana” (da settembre a ottobre).

Se volete andare a sciare, la neve di solito ricopre le montagne da novembre a marzo, con alcuni comprensori che restano aperti fino ad aprile e oltre. (Se madre natura è volubile, gli impianti di innevamento spesso la integrano con eccellente neve artificiale). Cercate discese per sciatori e snowboarder, snowpark, percorsi di cross-country e per ciaspole e piste di pattinaggio sul ghiaccio.

 

 

Suggerimenti di Viaggio e Informazioni vc_californiageographyessentials_st_rf_960996084_1280x640jpg
Cavan Images/Getty Images

La Geografia della California in breve

La Geografia della California in breve
Il Golden State è davvero enorme: conoscere un po' di distanze vi aiuterà a pianificare al meglio il vostro prossimo viaggio

La California è davvero enorme: terzo stato degli USA per estensione, è grande tre volte la Grecia e quattro volte l'Islanda.

Per vedere una buona fetta di California in un unico viaggio, dovete pianificare strategicamente l'itinerario. La forma lunga e stretta del Golden Country si estende lungo quasi 1500 km, dal confine a nord con l'Oregon fin giù a sud verso il Messico. Spingendo al massimo, potreste percorrere l'intero paese da nord a sud in 15 ore (è praticamente la stessa distanza che percorrereste da New York a Jacksonville, in Florida). Se invece voleste tagliare da ovest a est, ci mettereste comunque un po', per quanto sia il lato più corto. Da Santa Barbara a Needles sono 560 km.

Anche nelle regioni metropolitane del paese, le distanze sono importanti. Volete guidare da San Francisco a Los Angeles? Vi servirà una giornata intera per percorrere i quasi 650 km. Avete in mente un giro dei parchi tematici della California meridionale? Il road trip dagli Universal Studios Hollywood al SeaWorld San Diego è di 200 km. Voglia di mare e spiaggia a Los Angeles e Orange County? Da Malibu alla costa frastagliata di Laguna Beach ci sono quasi 150 km.

Se invece il vostro sogno è di fare il tour degli straordinari parchi dei deserti californiani, sappiate che tra i calanchi rocciosi della Death Valley alle sorprendenti formazioni rocciose del Joshua Tree ci sono ben 370 km lungo la highway.

La regione più estesa della California, quella di San Bernardino, è di oltre 50,000 km quadrati: più del Vermont e del New Hampshire messi insieme. Anche nelle regioni più piccole, le città sono spesso distanti tra di loro, sia in chilomentri sia in identità. Ad esempio, all'intero della regione vinicola di Sonoma County, le boutique e i caffè artigianali di Sonoma Plaza si trovano a ben 140 km dal tranquillo paese di Sea Ranch, dove il clima costiero mite rinfresca le estati. Andando a est, nella regione di Inyo County, d'inverno cade tanta neve soffice sulle montagne di Bishop, ma a 265 km da lì, nel piatto deserto di Furnace Creek le temperature sono praticamente estive.

Tutte queste informazioni geografiche random sono semplicemente per farvi capire quanto questo paese sia vasto e molto vario al suo interno. Troverete di sicuro ciò che fa per voi a livello paesaggistico in oltre 1300 km di costa, 65,000 km quadrati di deserto o alcuni vulcani dalle cime innevate. Rimanete a bocca aperta ai piedi degli alberi più alti del pianeta nelle foreste della California settentrionale o visitate il punto più caldo e più secco dell'America del Nord vicino al confine est dello stato. Esplorate le montagne della Sierra Nevada, una catena di circa 650 km di vette frastagliate che custodiscono il Lago Tahoe, uno dei laghi alpini più grandi al mondo, e il Monte Whitney, la montagna più alta tra gli stati degli USA confinanti, con i suoi 4421 metri.

Morale della favola: la California è davvero grandiosa per dimensioni e obiettivi. Concedetevi del tempo per esplorarla a fondo. E per aiutarvi a pianificare la vostra prossima avventura, eccovi alcune indicazioni di tempistiche e distanze. (N.B. i tempi di percorrenza in auto sono approssimativi e variano a seconda del periodo).

 

Da San Diego a Anaheim: 95 miglia/153 km (2 ore)

Da San Diego a Los Angeles: 120 miglia/193 km (2.5 ore)

Da Anaheim a Los Angeles: 27 miglia/43 km (1 ore)

Da Los Angeles a Palm Springs: 105 miglia/169 km (2 ore)

Da Los Angeles a Santa Barbara: 95 miglia /153 km (2 ore)

Dal Yosemite National Park al Sequoia National Park: 160 miglia/258 km (4 ore)

Dal Yosemite National Park al Death Valley National Park: 250 miglia/403 km (5 ore)

Da Sacramento a Redding: 160 miglia/258 km (2.5 ore)

Da Sacramento a San Francisco: 90 miglia/145 km (2 ore)

Da Reno a San Francisco: 218 miglia/351 km (4 ore)

Da San Francisco a Napa: 50 miglia/ 80 km (1 ore)

Da San Francisco a Sonoma: 45 miglia/72 km (1 ore)

Da San Francisco a Yosemite: 200 miglia/322 km (3.5 ore)

A California produce field at sunset

California Welcome Centers

California Welcome Centers
Materiale informativo ed esperti locali a disposizione dei visitatori

Tutti i California Welcome Centers sparsi nello stato sono dotati di concierges. Esperti che possono fornirvi informazioni utili per migliorare ed arricchire la vostra visita inclusi suggerimenti su dove mangiare, cosa vedere, e dove alloggiare. I Welcome Centers offrono inoltre mappe e brochure gratuite sulle attrazioni locali e su ciò che c'è da fare e da vedere. 

 

NORD DELLA CALIFORNIA

Anderson (Shasta Cascade)

Auburn (Gold Country)

El Dorado Hills (Gold Country)

San Francisco (San Francisco Bay Area)

Santa Rosa (San Francisco Bay Area)

Truckee (High Sierra)

CALIFORNIA CENTRALE

Mammoth Lakes (High Sierra)

Merced (Central Valley)

Pismo Beach (Central Coast)

Salinas (Central Coast)

SUD DELLA CALIFORNIA

Barstow (Deserts)

Buena Park (Orange County)

Oceanside (San Diego County)

Ontario (Inland Empire)

Yucca Valley (Deserts)

Il cielo californiano al crepuscolo

Viaggiare in aereo in California

Viaggiare in aereo in California
Volare è semplice nel Golden State, con aeroporti internazionali e domestici in tutto lo stato

La California è grande, quasi 1300 chilometri dal confine con l’Oregon a nord fino al confine con il Messico poco a sud di San Diego, e una media di circa 320 chilometri di larghezza. Fortunatamente, ci sono anche tanti aeroporti, quindi volare è relativamente facile e un ottimo modo per girare lo stato, specialmente se il tempo è limitato. Il facile accesso agli aeroporti rende inoltre le vacanze fly/drive un’opzione interessante.

Abbiamo evidenziato 13 aeroporti dello stato, 10 dei quali hanno voli internazionali che viaggiano senza interruzione. Alcuni sono classificati come destinazioni con strutture contenenti opere d’arte da museo, guardate cosa succede al LAX Art Program, l’Arts Program al John Wayne International Airport nella Orange County e il Public Art Program al San Francisco International Airport. Molti includono anche eccellenti negozi, ristoranti di qualità e perfino spa per rigenerarsi (perché farsi fare un massaggio è molto meglio che stare seduti su una sedia di plastica ad aspettare il proprio volo).

Se volate a Los Angeles, dovreste sapere che: LAX è l’aeroporto più grande e più noto nella zona, ma a seconda di quanto tempo pensate di passare in città, potrebbe non essere la scelta migliore. Anche gli aeroporti internazionali di Burbank, Long Beach, John Wayne e Ontario servono la regione.

 

CALIFORNIA SETTENTRIONALE

Oakland (OAK)

San Francisco (SFO)

San José (SJC)

 

CALIFORNIA CENTRALE

Fresno Yosemite (FAT)

Sacramento (SMF)

Santa Barbara (SBA)

 

CALIFORNIA MERIDIONALE

Bakersfield (BFL)

Burbank (BUR)

Long Beach (LBG)

Los Angeles (LAX)

Ontario (ONT)

Orange County (SNA)

San Diego (SAN)

A view of the beach at Post Ranch Inn
Brett Colbert/Flickr

Dove Alloggiare

Dove Alloggiare
Alla scoperta della vasta offerta di ricettività alberghiera in California

Che siate alla ricerca di una suite elegante con vista sull’oceano, di un hotel di lusso in centro città, di un resort con tutti i servizi o di un campeggio tranquillo sotto le stelle, la California saprà offrirvi il posto ideale in cui passare la notte. Quasi ovunque, potrete prenotare una stanza in un albergo delle principali catene oppure scegliere degli hotel caratteristici, proprio come la California: rifugi di montagna in pietra e legno, hotel ristrutturati dell’epoca della Corsa all’oro, piccole pensioni accoglienti o alberghi ultra-esclusivi in ambienti unici al mondo. Troverete inoltre migliaia e migliaia di ettari di aree verdi, dove tutto ciò di cui avrete bisogno è una tenda, un sacco a pelo, dei marshmallow e una scorta di storie da raccontare attorno a un fuoco... ...e forse anche una prenotazione. I California Welcome Centers e le agenzie di viaggio locali vi daranno ottimi suggerimenti per tutti i tipi di pernottamento: resort, hotel e motel.

Hotels e Motel: Gli hotel e i motel sono la scelta tradizionale e più sicura per la maggior parte delle vacanze: sono posti sicuri, puliti e comodi in cui passare la notte. Qui sono un fenomeno davvero importante. Occorre infatti sapere che il motel è stato inventato in California negli anni Venti del Novecento. Le catene principali sono ben presenti in tutto lo stato e sono spesso situate nelle aree metropolitane più grandi e nei pressi delle attrazioni e dei percorsi turistici. I boutique hotel mettono a disposizione dei viaggiatori un ambiente più intimo e di classe. Nelle aree rurali, invece, provate gli alberghi a conduzione familiare, spesso situati in edifici storici.

Bed & Breakfast: La California ha centinaia di bed and breakfast, molti in case o hotel storici e un numero sempre crescente in piccole aziende a conduzione familiare (indicate per le famiglie) all’interno di fattorie, ranch e vigne. I bed and breakfast restituiscono tutto il carattere della regione in cui si trovano; i gestori, inoltre, si rivelano sempre preziosi per avere dei suggerimenti di viaggio. Durante il vostro soggiorno avrete diritto a splendide colazioni. Provate a immaginare: dolcetti appena sfornati, uova fresche e fragole colte nell’orto. Per prenotare un soggiorno presso uno degli oltre 300 bed and breakfast dello stato, visitate il sito della Association of Boutique and Breakfast Inns (CABBI).

Resort: Alcune aree dello stato, come la regione dei deserti, le zone costiere o le stazioni invernali di montagna, sono famose per i loro resort a cinque stelle: qui potrete trovare campi da golf professionali, campi da tennis, piscine meravigliose, ristoranti di classe ed eleganti centri benessere (spesso aperti al pubblico). Nelle regioni vitivinicole della California, inoltre, troverete alberghi di lusso, ambienti romantici, ineguagliabili proposte gastronomiche a chilometro zero e, naturalmente, incredibili carte dei vini. Molti resort organizzano anche delle attività speciali per i ragazzi, come ad esempio serate film e popcorn: in questo modo, i genitori potranno ritagliarsi un po’ di tempo per loro affidando per qualche ora la cura dei bambini a personale specializzato. Per i matrimoni e i ritrovi è possibile prenotare degli spazi privati e dei servizi di catering esclusivi. Per conoscere i migliori resort dello stato, contattate i California Welcome Centers e le agenzie di viaggio locali.

È possibile affittare anche un camper. I camper possono accedere ai campeggi pubblici e privati di tutto lo stato. Di seguito presentiamo alcune delle proposte da provare, ma potete chiedere anche ai California Welcome Centers e alle agenzie di viaggio locali.

Campeggi: In California, i campeggi sono davvero il massimo: piantate la vostra tenda sotto le stelle in posti profumati di pino, nei pressi di laghi montani o oasi del deserto o ancora su uno dei tanti spettacolari tratti costieri. Se non siete tipi da campeggio estremo, perché non provate il “glamping”, il camping glamour: potrete godervi la vita all’aria aperta e alloggiare in tende o bungalow dotati di tutti i comfort o addirittura nelle yurte, le tradizionali tende della Mongolia. O ancora, perché non noleggiate un camper completo di tutti i comfort? Ma prima di scegliere un determinato campeggio, verificate eventuali limitazioni per camper. Nelle immense aree selvagge della California si pratica anche il campeggio libero: prima di farlo, però, assicuratevi di avere l’apposito permesso (verificate presso le singole località i requisiti necessari). Molti parchi statali e nazionali permettono il campeggio; tuttavia, poiché molte località famose come lo Yosemite e il Sequoia/Kings Canyon tendono a esaurire le disponibilità con mesi di anticipo, è opportuno prenotare per tempo. Nelle aree di proprietà federale, gestite dal Bureau of Land Management, dall’U.S. Forest Service e dall’U.S. Fish and Wildlife sono disponibili migliaia di siti per il campeggio, spesso poco affollati anche nei mesi estivi. Esistono inoltre degli eccezionali campeggi privati in tutte le regioni dello stato

Una superstrada di Los Angeles

Guidare in California

Guidare in California
Mettetevi in strada con queste informazioni utili e consigli di sicurezza

La California è fatta per i viaggi in auto. Una rete di oltre 80.000 chilometri di ottime strade e autostrade facili da percorrere collega tutti gli angoli dello stato; a questa si aggiungono le stupende strade secondarie che vi porteranno nelle località meno note. Alcune di queste strade sono molto famose, come la Highway 1 lungo la costa del Pacifico, la leggendaria Route 66 oppure il Viale dei Giganti (la Highway 101 che si addentra nelle foreste di sequoie). Ci sono strade che rappresentano delle vere arterie vitali per l’intero stato, in particolare le Interstate 5 e 80: grazie alla loro portata permettono ad auto e camion di percorrere tutto lo stato nel modo più rapido possibile. Vedrete che anche strade così frequentate possono condurre a destinazioni sorprendenti.

Non importa dove siete diretti, non dimenticate mai alcune regole fondamentali della strada. Segue una sintesi delle leggi che chiunque guidi in California dovrebbe conoscere, unitamente ad alcune risorse per ottenere le informazioni stradali che vi servono.

Misure personali di sicurezza obbligatorie

La legge della California impone a tutti gli occupanti dell’auto di allacciare la cintura di sicurezza e ai motociclisti di indossare un casco.

Limiti di velocità

I limiti di velocità vengono indicati in miglia orarie (mph). Solitamente, il limite di velocità sulle autostrade è di 65 mph all’ora (105 km/h), anche se in alcune aree sale fino a 70 mph (113 km/h) Sulle strade statali a due corsie, il limite in genere è di 55 mph (circa 90 km/h). Il limite di velocità sulle strade urbane è in genere di 35 mph all’ora (poco più di 55 km/h), mentre nelle aree residenziali e nei pressi delle scuole scende a 25 mph (40km/h).

Applicazione dei limiti di velocità

In molte aree della California, i limiti di velocità sono applicati per mezzo di velivoli, ossia le velocità elevate vengono rilevate da un velivolo che non riuscirete a vedere, quindi sono inviate via radio a un'auto della polizia che vi farà accostare. Vi sono anche delle fotocamere di rilevamento della velocità a bordo strada. La soluzione migliore è mantenere una velocità che rientri nei limiti.

Leggi anti-distrazioni

Le leggi della California proibiscono di scrivere, inviare o leggere messaggi di testo durante la guida e i conducenti possono parlare al telefono solo se si utilizzano dei dispositivi che lasciano libere le mani.

Corsie per carpooling

Sulle autostrade con molto traffico vi sono delle corsie destinate alle auto in carpooling (dette anche "corsie a rombo" per il simbolo a forma di rombo con cui sono contrassegnate): queste corsie sono segnalate tramite cartelli bianchi e neri che informano su giorni e ore di validità (solitamente durante le ore di punta dei giorni feriali). Per guidare nella maggior parte delle corsie per auto in carpooling, è obbligatorio avere a bordo dell'auto almeno due persone (compreso il conducente), mentre in alcune corsie della San Francisco Bay Area il minimo è di tre persone. Avete la tentazione di utilizzare la corsia anche senza il numero di passeggeri richiesto? Non fatelo. Le multe sono molto salate, in alcuni casi quasi 400 dollari. Nell’area di Los Angeles, le corsie destinate ad auto in carpooling hanno a volte delle aree di ingresso e uscita specifiche che devono essere rispettate se si vuole evitare una grossa multa.  

Guida in caso di neve

In caso di condizioni metereologiche estreme, per auto o camion potrebbe essere richiesto l’uso di catene e/o pneumatici da neve. In alcuni casi le strade di montagna potrebbero essere chiuse. Prima di proseguire, verificate limitazioni e chiusure.

Drivers Handbook

Il California Department of Motor Vehicles (DMV) pubblica una versione online del suo Driver Handbook, che spiega in dettaglio le regole stradali dello Stato.

Emergenze

Per segnalare incidenti, reati o guida pericolosa è possibile chiamare il 911 da qualsiasi telefono.

Phone: 
(800) 427-7623
Auto di lusso a noleggio nel parcheggio
João André O. Dias/Flickr

Noleggio auto e camper

Noleggio auto e camper
Scegliete i veicoli di qualità più adatti alle vostre esigenze e al vostro stile

Pronti per muovervi! Con il suo clima mite, un sistema di autostrade eccellente e un panorama che non smette mai di stupire, la California si contraddistingue come il luogo perfetto per un viaggio in auto. E noleggiare un’auto qui è quasi facile come dirlo. Se il vostro itinerario di viaggio prevede un tour per tutto lo Stato delle principali attrazioni californiane, una visita con la famiglia degli iconici parchi a tema o un’avventura fuori dai sentieri battuti, c’è un veicolo adatto al vostro umore e al vostro stile: decappottabili classiche, furgoni adatti alle famiglie, SUV imponenti e pickup che possono affrontare tutte le condizioni (inclusa la neve), perfino camper e caravan. Tutti con buona assistenza stradale e polizze assicurative facoltative.   

In tutto lo Stato sono disponibili autonoleggi, la maggior parte delle aziende principali ha una sede presso i maggiori aeroporti e in zone comode nelle città. Per noleggiare un’auto in California, dovete avere almeno 25 anni (nella maggior parte dei casi) ed essere in possesso di una patente di guida valida e una carta di credito (utilizzata come deposito di sicurezza). Chi non risiede negli Stati Uniti deve avere un passaporto. Le tariffe possono variare a seconda di vari fattori, come sede del noleggio, dimensione e stile dell’auto, accessori (per esempio i seggiolini per bambini o il GPS possono essere fatturati a parte) e il giorno della settimana in cui avviene il noleggio. Anche lasciare il veicolo in una sede diversa da quella in cui è stato noleggiato può far aumentare la tariffa. Per ottenere la tariffa migliore, cercate di noleggiare l’auto nello stesso momento in cui prenotate il volo.

Abbiamo stilato un elenco di aziende affidabili con autonoleggi in tutto lo Stato. Controllate prima le tariffe; vi sono un sacco di opzioni, come la copertura assicurativa e gli extra, quindi dovete essere sicuri di cosa vi serve e dovete sapere per che cosa avete pagato prima di lasciare il noleggio. Le aziende possono anche offrire un piano di carburante pre-pagato a prezzi scontati che vale la pena considerare se sapete che userete almeno un pieno.

Se non avete mai guidato nello Stato, potete dare un’occhiata a questa breve panoramica delle leggi e delle norme stradali vigenti prima di mettervi al volante. Per informazioni su eventuali strade chiuse, allerta di viaggio o aggiornamenti sulle condizioni, visitate Caltrans.

Suggerimenti di Viaggio e Informazioni VCW_D_NC_T8-Engine #45 at NSP (fall of 2008)

Viaggi in treno

Viaggi in treno
I treni vi consentono di esplorare senza stress il Golden State

Un altro modo divertente di esplorare la California è viaggiare con il treno, un ottimo modo per godersi il panorama anziché concentrarsi sulla strada. I leggendari treni Coast Starlight e Pacific Surfliner di Amtrak seguono itinerari super-panoramici lungo la costa. Il Capitol Corridor costituisce un semplice percorso da est a ovest attraverso la California settentrionale, mentre la San Joaquin attraversa l’ampia e soleggiata Central Valley con collegamenti verso il Yosemite National Park e altre destinazioni. Lungo il percorso, vi sono varie possibilità di collegamento con gli autobus Amtrak Thruway che servono oltre 90 destinazioni in tutto lo Stato (Inoltre, potete scendere e noleggiare un auto presso le fermate più importanti per esplorare ancora di più). A seconda del percorso, potreste prenotare un posto in uno speciale vagone letto con accesso al vagone ristorante.

Ferrovie locali e panoramiche

Anche se è il servizio di trasporto su treno più esteso dello Stato, Amtrak non è l’unico modo per spostarsi. Nella California Settentrionale, Caltrain prevede un servizio regolare tra San Francisco e San Jose. Nella California meridionale, Metrolink offre un servizio su sette linee regionali che collegano L.A., Ventura County, Antelope Valley, San Bernardino, Riverside, Orange County e l’Inland Empire. Vi sono inoltre treni dedicati a temi particolari in località specifiche, come il Napa Valley Wine Train, che forniscono un modo unico per vedere alcune delle principali destinazioni della California.

Percorsi orientali/occidentali di Amtrak
California Zephyr: Chicago–Denver–Emeryville (San Francisco)
Capitol Corridor: Auburn–Sacramento–Emeryville (San Francisco)–Oakland–San José
Sunset Limited: New Orleans–San Antonio–Los Angeles
Percorsi settentrionali/meridionali di Amtrak
Coast Starlight (percorso multi-statale): Seattle–Portland–Los Angeles
Los Angeles Metro tracks
Neil Kremer

Trasporti pubblici

Trasporti pubblici
Ulteriori informazioni su come spostarsi in California

Se volete muovervi in modo semplice e spesso divertente nelle città e paesi della California, fate come gran parte degli abitanti: montate su un bus, una metropolitana, un traghetto o un tram. Servirsi dei trasporti pubblici può essere un modo efficiente, conveniente, sicuro ed ecocompatibile per spostarsi, soprattutto nelle aree in cui le strade, i parcheggi e il traffico cittadino creano frustrazione e confusione. Alcune aziende di trasporto offrono biglietti validi più giorni; per conoscere la tariffe più convenienti, consultate le diverse opzioni online prima di arrivare. Due società, CityPass e Go, offrono anche tariffe scontate per il trasporto locale a San Francisco e nella California meridionale.  

Potete utilizzare anche i pullman per fare dei viaggi più lunghi in diverse aree dello Stato. Greyhound è la più importante società di pullman a lunga percorrenza della nazione e collega le grandi città e le destinazioni rurali in tutto lo stato (e anche al di fuori di esso).

Di seguito sono elencati i link alle più importanti società di trasporto della California; la maggior parte di esse offre diverse opzioni di viaggio: bus, metropolitana, tram e in alcuni casi, traghetti. Per maggiori informazioni sul trasporto locale nella California settentrionale, visitate il sito 511.org.

Cycling along Highway 1
Climate Ride by Bike East Bay

Suggerimenti per esplorare la California in bici

Suggerimenti per esplorare la California in bici
Alla scoperta di itinerari, noleggi, pedalate di gruppo e leggi sul ciclismo

Molte aree hanno chilometri di sentieri e piste dedicate ai ciclisti. La California Bicycle Coalition potrà fornirvi informazioni sugli itinerari per ciclisti, sui noleggi e su ciclotour di gruppo, che rappresentano un modo semplice per conoscere gente del posto e vedere luoghi sconosciuti in compagnia. Le leggi della California impongono l’uso del casco per i minori di 18 anni, sia ciclisti che passeggeri. Di notte è obbligatorio utilizzare una luce bianca installata sulla bicicletta o sugli indumenti del ciclista; la bici, inoltre, deve avere un determinato numero di catarifrangenti. Per dettagli, visitate il sito web della California Bicycle Coalition e leggete le pagine relative alle leggi sul ciclismo della California.